Gentile utente Utilizziamo i cookie, compresi quelli di terze parti, per migliorare continuamente i nostri servizi, e garantirti una elevata qualità durante la navigazione. Per maggiori informazioni o per negare il consenso, leggi l’Informativa. Proseguendo nella navigazione, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie - INFORMATIVA - HO CAPITO

ASPIRATORI ARIA POTENZIATI E DI GRANDE PORTATA

Gli aspiratori d'aria, detti anche estrattori d'aria sono indispensabili per estrarre l'aria calda e fare entrare aria fresca nelle aree della coltivazione indoor. Infatti, poiché durante il loro ciclo di vita, le piante con la fotosintesi clorofilliana utilizzano l'anidride carbonica e avviano un processo che aumenta il calore. Inoltre spesso si impiegano delle lampade per illuminare le piante da coltivare negli ambienti chiusi che non possono ricevere luce solare come le grow room o le grow box (a differenza delle serre in cui passa la luce) e sono allora i loro bulbi a costituire (spesso) delle fonti di calore molto elevate.  Allora si interviene con gli estrattori d'aria, per evitare che l'area di coltivazione si surriscaldi con conseguenti bruciature delle piante fino al limite della perdita del raccolto. Gli aspiratori d’aria, non sono strumenti dedicati solo al coltivatore professionista ma, magari con impianti più semplici ed economici, magari con impianti meno performanti, vanno usati anche dal coltivatore per hobby.

L'aspiratore o estrattore aria è l'unico rimedio per rimuovere fumi, odori, aria calda, umidità e aria viziata dal nostro bagno, cucina o stanza per coltivazione indoor.

In questa sezione del nostro catalogo on line troverai marche famose di estrattori d’aria come Primaklima, Vortice, Vents, Blauberg che comunque sono state selezionate da PuntoG perché hanno ottima affidabilità e resa e un buon prezzo.

CARATTERISTICHE TECNICHE FUNZIONALI E COSTRUTTIVE DI UN ASPIRATORE D’ARIA DI QUALITA’ 

Perlopiù quando si parla di impianti con aspiratori d’aria potenziati e di grande portata si parla di prodotti professionali perciò, da loro, ti puoi/devi aspettare prestazioni speciali e caratteristiche funzionali e costruttive non proprio standard. Ecco alcuni dei parametri da valutare per scegliere un buon aspiratore:

  1. protezione esterna contro le alte temperature
  2. chassis rinforzato resistente agli urti
  3. basso livello di rumorosità durante l’utilizzo, solo 38 decibel di rumore
  4. doppia velocità di estrazione selezionabile con interruttore o meglio ancora con possibilità di variare la velocità di estrazione e di controllare la temperatura
  5. dotato di centralina interna  
  6. a bassa rumorosità (di norma sui 30 dbA a distanza di 3m.)
  7. di facile installazione e manutenzione
  8. sgancio rapido del motore
  9. facile da montare e smontare
  10. con motore di qualità
  11. compatto nelle dimensioni

NOTE SULLA SCELTA DEGLI ASPIRATORI DI ARIA

Sul mercato si possono reperire moltissimi modelli di aspiratori d’aria ed estrattori d’aria a conduzione elettrica per la coltivazione indoor per esempio: estrattori assiali, bi-turbo, centrifughi, ecc. Quale che sia il modello prescelto è sempre importante controllare che sia presente la certificazione CE del prodotto, che garantisce la qualità dei materiali di produzione e il funzionamento a lungo termine dello strumento.  Fai attenzione che molti importano dalla Cina prodotti a basso costo che rivendono poi con grasso margini e che sono provvisti della marcatura. La CE pone dei limiti sull’utilizzo dei materiali. Come ogni apparecchiatura elettrica c’è il rischio di incendio, ed un prodotto senza marcatura è molto più a rischio di uno che invece ne è fornito. L'apposizione del marchio è prescritta per legge per poter commercializzare questi prodotti nei paesi aderenti allo Spazio economico europeo (SEE). Non li acquistare se sprovvisti!

Una volta che hai scelto il modello e il relativo diametro per poter assolvere degnamente al trattamento del volume di aria dello spazio della serra o della grow room, è necessario acquistare le condotte facendo attenzione a rispettarne il diametro o, in alternativa, procurarsi i riduttori necessari. Per congiungere l’estrattore al tubo/condotta si utilizzano delle fasce di giunzione. È inoltre possibile automatizzare il circuito di ventilazione attraverso delle apposite centraline di controllo che hanno la funzione di regolare la potenza dell’estrattore d’aria al variare dei parametri relativi alla temperatura e all’umidità.
Con i giusti accorgimenti e con l’aspiratore d’aria o l’estrattore d’aria adatto potenzieranno i benefici climatici indotti nella serra con ovvi vantaggi sulla salute delle piante e qualità del raccolto.

CONTATTA PUNTOG PER ASSISTENZA TECNICA SU ASPIRATORI ARIA POTENZIATI E DI GRANDE PORTATA

Ti suggeriamo di contattare il team di PuntoG: diamo supporto tecnico ed informativo proprio per tenere conto delle tue specifiche esigenze. Gli aspiratori d’aria potenziati e di grande portata - e non solo quelli per il giardinaggio indoor ma anche per l’industria e l’artigianato  - svolgono un ruolo fondamentale per la salubrità egli ambienti. Se poi parliamo anche di aerare delle coltivazioni indoor la qualità dell’impianto ha un notevole effetto sulla resa del raccolto quindi non vanno solo presi in considerazione per il loro costo di acquisto ma anche per le loro qualità funzionali. Rammenta che occorre sempre una buona progettazione! Se hai dubbi chiama ora 345 889 3933 oppure scrivi a assistenza@puntog-shop.com

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.