ASPIRATORI ASSIALI PER ELIMINARE FUMO, ARIA, UMIDITA`

Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Due sono le tipologie di aspiratori assiali che si usano nel giardinaggio indoor per abbattere umidità, odori e far circolare l’aria all’interno della serra e o della Grow Room e sono quelli Centrifughi e quelli Elicoidali. Eccoli nel dettaglio:

Nel giardinaggio indoor l’aspiratore più usato è quello CENTRIFUGO ASSIALE. La coltivazione che richiede questo tipo di soluzione di solito la si ritrova quando nella grow room si usano due lampade con potenza da 400 o da 600 watt. Con queste potenze di luce è consigliabile usare un estrattore per canalizzazioni da 125 mm dotato di regolatore di velocità. Ma come si presenta un estrattore assiale? Ha un corpo compatto e utilizza un girante assiale mosso da un rotore, utilizza pale fisse per deflettere l’aria e mantenere un flusso lineare all’interno del tubo. Tal architettura minimizza la perdita di energia dovuta alle turbolenze dell’aria nel tubo. La pressione d’aria esercitata da questi aspiratori riduce al minimo le perdite di portata dovute a curvature, lunghezze e filtri. A questo tipo di aspiratori è possibile applicare un dimmer per regolare la velocità di rotazione, e quindi modificare la potenza, la portata e la rumorosità a piacere e con la massima libertà.

Consigliati solo per piccole coltivazioni indoor e, di solito, per il coltivatore non professionista sono gli ASPIRATORI ELICOIDALI ASSIALI che si caratterizzano per il fatto di presentare l'ingresso e l’uscita dell’aria su un solo asse facendo percorrere al gas</