ESTRATTORI E ASPIRATORI ARIA, FUMO, UMIDITA` PER SERRE ED IDROPONICA >> DIAMETRO 15 CM

Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Gli aspiratori ed estrattori d’aria per giardinaggio indoor sono parte di un complesso più ampio: l’impianto di ventilazione forzata.  Il fatto che la coltivazione sia collocata in uno spazio chiuso e non naturale implica la necessità che si debba creare in modo artificiale tutto l’ambiente atmosferico e microclimatico che sono tipici di una coltivazione esterna. Gli Aspiratori e gli Estrattori d'aria, oltre ad essere ottimi aspiratori di fumo e di odori, sono utili a regolare la temperatura, l'umidità ed il riciclo dell'aria nell’ambiente. Ovviamente abbattono i cattivi odori, ma, rinfrescando l’aria, svolgono anche un’importante funzione preventiva per contrastare l’insorgere di muffe e funghi nocivi per la salute delle piante.  In questa sezione del catalogo di PuntoG trovi solo estrattori e aspiratori aria, dal diametro di 15 cm.

Per maggiori informazioni il nostro staff ti aiuterà con una consulenza che porta a risolvere dubbi ed incertezze al fine di farti raggiungere il risultato voluto. Chiama ora 345 889 3933 oppure scrivi a assistenza@puntog-shop.com

NOTE SULLA SCELTA DEGLI ASPIRATORI DI ARIA

Sul mercato si possono reperire moltissimi modelli di aspiratori d’aria ed estrattori d’aria a conduzione elettrica per la coltivazione indoor per esempio: estrattori assiali, bi-turbo, centrifughi, ecc. Quale che sia il modello prescelto è sempre importante controllare che sia presente la certificazione CE del prodotto, che garantisce la qualità dei materiali di produzione e il funzionamento a lungo termine dello strumento.  Fai attenzione che molti importano dalla Cina prodotti a basso costo che rivendono poi con grasso margini e che sono provvisti della marcatura. La CE pone dei limiti sull’utilizzo dei materiali. Come ogni apparecchiatura elettrica c’è il rischio di incendio, ed un prodotto senza marcatura è molto più a rischio di uno che invece ne è fornito. L'apposizione del marchio è prescritta per legge per poter commercializzare questi prodotti nei paesi aderenti allo Spazio economico europeo (SEE). Non li acquistare se sprovvisti!

Una volta che hai scelto il modello e il relativo diametro per poter assolvere degnamente al trattamento del volume di aria dello spazio della serra o della grow room, è necessario acquistare le condotte facendo attenzione a rispettarne il diametro o, in alternativa, procurarsi i riduttori necessari. Per congiungere l’estrattore al tubo/condotta si utilizzano delle fasce di giunzione. È inoltre possibile automatizzare il circuito di ventilazione attraverso delle apposite centraline di controllo che hanno la funzione di regolare la potenza dell’estrattore d’aria al variare dei parametri relativi alla temperatura e all’umidità. Con i giusti accorgimenti e con l’aspiratore d’aria o l’estrattore d’aria adatto potenzieranno i benefici climatici indotti nella serra con ovvi vantaggi sulla salute delle piante e qualità del raccolto.

USO DELL’ASPIRATORE D’ARIA E VOLUME DA TRATTARE

Attenzione che nella grow room ciò che produce maggior calore sono le lampade ecco perché è opportuno utilizzare delle condotte (meglio se di alluminio) per arrivare vicino alla lampada e aspirare immediatamente l'aria calda che essa produce. L'aspiratore d'aria può essere scelto in base alla grandezza dell'ambiente di coltivazione ed al tipo di lampada seguendo questa linea guida assolutamente indicativa:

VOLUME AMBIENTE X 70 = PORTATA NECESSARIA

ESEMPIO: ambiente 3x1mt; altezza 2mt = 3x1x2 x70 = aspirazione necessaria per:  420