Gentile utente Utilizziamo i cookie, compresi quelli di terze parti, per migliorare continuamente i nostri servizi, e garantirti una elevata qualità durante la navigazione. Per maggiori informazioni o per negare il consenso, leggi l’Informativa. Proseguendo nella navigazione, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie - INFORMATIVA - HO CAPITO

TUTTI I FERTILIZZANTI PER CRESCITA E SVILUPPO DEI CACTUS

PuntoG propone una scelta di Fertilizzanti per le piante succulente (note nel linguaggio comune come piante grasse) ed i Cactus che fa perno sulla marca Growth Technology.

NOTE SUGLI ELEMENTI E I MINERALI PRESENTI NEI FERTILIZZANTI PER PIANTE GRASSE E CACTUS

Il calcio è un elemento che si trova nel lapillo, nella pozzolana e nel normale terriccio non acido. Gli elementi che bisogna integrare sono il fosforo, l'azoto e il potassio.

Il calcio serve a formare la struttura portante della pianta e le spine, quindi le parti più dure e resistenti. Troppo calcio facilita l'insorgere della clorosi che provoca una difficoltà nell'assorbire altre sostante nutritive e fa ingiallire progressivamente le parti verdi della pianta.

Il fosforo sollecita lo sviluppo delle radici nei semi, quindi aiuta ad aumentare la percentuale di quelli che radicheranno e produrranno nuove piante. Favorisce la maturazione dei frutti ed aumenta le difese immunitarie della pianta.

L'azoto si trova ovunque nella pianta. Le piante grasse che ne hanno meno bisogno sono quelle che vivono nelle zone pre desertiche, mentre quelle dotate di foglie necessitano di una sua maggiore disponibilità. Troppo azoto fa male a tutte le piante, perché fa diminuire la resistenza alle malattie e al freddo.

Il potassio agevola la respirazione della pianta, la formazione degli zuccheri e l'assorbimento dell'azoto. Aiuta la pianta nella sua robustezza e nella colorazione dei fiori e dei frutti.

E’ attivo il servizio di assistenza on line e via telefono per chi necessita di maggiori informazioni che non trovasse nel nostro ampio catalogo on line le riposte che cerca.  Per info commerciali: chiama il 345 889 3933 oppure scrivi a assistenza@puntog-shop.com  

ALCUNI ELEMENTI DI TITOLAZIONE NEI FERTILIZZANTI PER CACTUS E PIANTE SUCCULENTE

La combinazione di elementi nel concime ideale per le piante succulenti è formata da tre elementi: potassio, azoto e fosforo. Le piante succulente, come del resto tutte le altre piante, devono essere concimate durante la fase di sviluppo vegetativo.

Il contenuto di azoto del concime da utilizzarsi dovrà essere basso. ll concime ideale per le piante grasse prevede una percentuale più alta di fosforo e potassio ed invece una percentuale più bassa di azoto.

Di seguito alcune regole generali che conviene seguire:

  1. la fertilizzazione va effettuata nei periodi di maggior sviluppo della pianta (primavera-estate) riducendola o sospendendola nei mesi più caldi di luglio e agosto
  2. è meglio una fertilizzazione frequente, ma poco abbondante, piuttosto che sporadica e consistente;
  3. la concimazione di norma non va effettuata nei periodi invernali (il c.d. riposo vegetativo);
  4. è preferibile ricorrere ad un fertilizzante con il rapporto simile a: 1 di azoto (N), 2 di fosforo (P), 4 di potassio (K)
Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.