Gentile utente Utilizziamo i cookie, compresi quelli di terze parti, per migliorare continuamente i nostri servizi, e garantirti una elevata qualità durante la navigazione. Per maggiori informazioni o per negare il consenso, leggi l’Informativa. Proseguendo nella navigazione, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie - INFORMATIVA - HO CAPITO

FERTILIZZANTI E CONCIMI MINERALI PER COLTIVAZIONE IN TERRA E PER IDROPONICA

Come già detto altrove i fertilizzanti si dividono in MINERALI E BIOLOGICI o Naturali o Organici. PuntoG commercializza entrambi proponendo un catalogo on line di Concimi e Fertilizzanti delle principali e più qualificate marche internazionali. In questa sezione del catalogo troverai solo Fertilizzanti Minerali. I fertilizzanti minerali sono specifici per la coltivazione su terra o miscele a base di terra.

FERTILIZZANTI E NUTRIMENTI PER LE PIANTE IN TERRA NEL GIARDINAGGIO

Le piante si procurano il nutrimento assorbendo un certo numero di sali minerali.  Le proporzioni nutritive variano in funzione dei loro bisogni e del loro ciclo di crescita. Questi sali sono essenzialmente elementi primari: azoto (N), fosforo (P) e potassio (K) – minerali noti anche con la sigla NPK - gli elementi secondari sono: calcio (Ca), zolfo (S) e magnesio (Mg), gli oligoelementi: boro (Bo), rame (Cu), ferro (Fe), cloro (Cl), cobalto (Co), manganese (Mn), molibdeno (Mo), silicio (Si) e zinco (Zn).  Il tutto è assorbito sotto forma di ioni disciolti nell’ossigeno dell’acqua. Questi sono i nutrimenti della pianta, provenienti sia dal terreno sia tramite idroponia, e indipendentemente dall’utilizzo di un concime biologico o minerale. Così infatti il mercato si suddivide fra Fertilizzanti Biologici e Fertilizzanti Minerali.  Ovviamente per uno sviluppo ed una crescita ottimali, la pianta necessita anche di luce, calore, umidità, aria, cure, attenzioni e così via.  Per valutare bene un fertilizzante ne devi conoscere la sua esatta titolazione.

IDEE E COSNSIGLI PER L’USO DEL FERTILIZZANTE MINERALE IN IDROPONICA 

Nelle colture per idroponia, ai fertilizzanti minerali si consiglia di aggiungere argilla espansa e/o altri materiali porosi per migliorare il drenaggio e l'areazione del terreno che deve assumere un aspetto poroso senza compattarsi.

Le dimensioni delle piante in terra tengono un certo rapporto di proporzionalità con le dimensioni dei vasi, pertanto è preferibile l'impiego di vasi quadrati per il maggior volume che offrono.  Un esempio di Mix consigliato è il seguente: 2/3 terriccio pH neutro (ideale quello per gerani) + 1/3 argilla espansa. E' necessario, inoltre, ricercare il giusto grado di ritenzione idrica per trattenere parte dei nutrimenti somministrati. 

Per una scelta oculata del mix di fertilizzanti e di combinazioni di terriccio e formule di alimentazione delle piante (che varia da varietà a varietà e dallo stato di sviluppo) non esitare a prendere contatto con lo staff del grow shop PuntoG.

Chiama per supporto il 345 889 3933 oppure scrivi a assistenza@puntog-shop.com

Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-12 di 48

Pagina
Imposta la direzione decrescente
per pagina
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-12 di 48

Pagina
Imposta la direzione decrescente
per pagina