Gentile utente Utilizziamo i cookie, compresi quelli di terze parti, per migliorare continuamente i nostri servizi, e garantirti una elevata qualità durante la navigazione. Per maggiori informazioni o per negare il consenso, leggi l’Informativa. Proseguendo nella navigazione, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie - INFORMATIVA - HO CAPITO

LAMPADE CFL FLUORESCENTI A RISPARMIO ENERGETICO DA 125W A 250W PER GIARDINAGGIO INDOOR

La lampada fluorescente è una lampada a scarica in cui l'emissione luminosa è indiretta, perché l'emittente non è il gas ionizzato, ma un materiale fluorescente. Le lampade CFL (Compact Fluorescent Lamp), hanno il tubo di forma tale da ridurre il loro ingombro, solitamente integrano l'elettronica di alimentazione alla base e sono fornite di attacco E27. PuntoG suggerisce le lampade a basso consumo CFL per coltivazioni indoor con diversi wattaggi: puoi scegliere CFL da 125w, 150w, 200w, 250w e da 300w. 

NOTE ULTERIORI SU IDROPONICA, LUMEN, CRESCITA E LAMPADE CFL FLUORESCENTI

Le lampade fluorescenti hanno una vita media molto superiore rispetto a quelle a incandescenza. Tuttavia la loro durata può essere compromessa dal numero di accensioni e spegnimenti, a meno che non si usi un pilotaggio elettronico: ognuna di queste operazioni, infatti, riduce la vita della lampada, a causa del deterioramento subito dagli elettrodi per il maggior numero di preriscaldamenti richiesti. Su Wikipedia alla pagina Electric light puoi vedere una tabella sinottica e comparativa dei vari tipi di bulbi per illuminazione con la relativa durata media (ovvero il tempo fra due fallimenti, il MTBF)

Per le CFL, il valore fornito dalle aziende produttrici è generalmente calcolato con cicli di accensione di 8 ore e va dalle 12-15 000 ore delle lampade tubolari alle 5-6 000 ore delle lampade compatte.  Nell’idroponica vanno a sostituire efficacemente le luci neon occupando uno spazio minore. Quelle bianche sono adatte al periodo di germinazione ed al mantenimento di piante madri. Come le luci neon anche le CFL non emettono eccessivo calore, questa particolarità permette di avvicinare le lampade fluo alle piante a favore dell'emissione di lumens. Quelle rosse sono adatte alla maturazione e fioritura: sono suggerite soprattutto per piccoli ambienti. Emettono oltre 18000 Lumen. Non necessitano di alimentatore, il sistema di accensione è incorporato alla lampada. Si utilizza con lo stesso portalampada delle HPS e MH (passo E40). Non v’è dubbio che le lampade fluorescenti siano sempre una scelta molto più azzeccata di quelle ad incandescenza tuttavia vanno confrontati i loro benefici anche con altri tipi di illuminazione. Per fare una scelta oculata bisogna tenere conto della grow room delle esigenze della pianta della sua fase di vita e dei costi tanto di acquisto quanto di mantenimento.  

CONTATTA PUNTOG PER SUPPORTO E CONSULENZA

Per una richiesta di assistenza ti invitiamo a prendere contatto con il nostro help desk, non esitare a contattarci: chiama ora 345 889 3933 oppure scrivi a assistenza@puntog-shop.com

Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-12 di 13

Pagina
Imposta la direzione decrescente
per pagina
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-12 di 13

Pagina
Imposta la direzione decrescente
per pagina