Gentile utente Utilizziamo i cookie, compresi quelli di terze parti, per migliorare continuamente i nostri servizi, e garantirti una elevata qualità durante la navigazione. Per maggiori informazioni o per negare il consenso, leggi l’Informativa. Proseguendo nella navigazione, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie - INFORMATIVA - HO CAPITO

LAMPADE CMH PER COLTIVAZIONI INDOOR E IDROPONICA AD ELEVATO RENDIMENTO (LEC)

Spettacolari, ecco la parola esatta per definire le lampade ad elevato rendimento CMH ( Ceramic Metal Halide ) che hanno una luce molto simile a quella solare ed un tempo di vita media che si colloca tra le 24 mila e le 30 mila ore.  Si tratta sempre di luci che lavorano a scarica di Gas ad alta intensità ovvero fanno parte della grande famiglia delle lampade HID (High Density Discharge Lamps)

Hanno un indice di resa cromatica pari al 96%.

Per tutte le sorgenti a scarica nel gas, cioè con spettro a bande, l'indice resta sempre minore del 100% (che sarebbe poi quella della luce solare). Per esempio, le lampade fluorescenti trifosforo hanno un indice di resa cromatica pari all'80-85%, mentre per le pentafosforo il valore è intorno al 95%. Ricordiamo i produttori forniscono indicazioni sulla resa cromatica mediante la prima cifra di un apposito codice di colore.

Se hai dei dubbi o necessiti di assistenza non esitare a contattarci: chiama ora 345 889 3933 oppure scrivi a assistenza@puntog-shop.com  

Le lampade CMH vengono spesso indicate anche come Light Emitting Ceramic ovvero LEC!!! In realtà LEC è un marchio americano di una società di lighting Californiana. Puoi acquistare dunque solo lampade MCH, ma se vuoi le MCH della LEC allora acquisti un brand e ciò ha generato un po' di confusione.  Eccoti il sito originale delle lampade CMH LEC. Oggi PuntoG ti offre varie marche di Lampade CMH, tra cui anche quelle della LEC)

CMH CERAMIC METAL HALIDE LAMPADE PER GROW ROOM: CONSUMI E RISCALDAMENTO

L’illuminazione CMH offre livelli di luce competitivi, di più alta qualità, ma con un minor consumo di energia. Unisce l’efficienza delle lampade HPS al bianco intenso prodotto dagli ioduri metallici, offrendo uno spettro più ampio rispetto ai prodotti a vapori di mercurio. Grazie alla maggiore pressione dei gas si ottengono sia spettri luminosi più definiti e precisi, sia un maggior numero di PAR per Watt. Oltre alla luce naturale a costi operativi ridotti, la combinazione della tecnologia CMH con un alimentatore elettronico adeguato garantisce un’eccellente durata di vita, mentre la natura compatta delle sorgenti luminose permette ai progettisti di assicurare una distribuzione omogenea della luce in ogni applicazione.  Sono luci che scaldano ma meno delle loro più prossime concorrenti fra le varie ipotesi dell’illuminazione HID, dunque in termini di riscaldamento è importante tenere conto della loro potenza anche per la collocazione nella grow room e per la relativa dissipazione del calore.  Non ci è possibile in questa sede sintetizzare questi aspetti tecnici ma ti invitiamo però ad approfondire il tema con il nostro Team.  Se hai bisogno di assistenza, se stai progettando la tua grow room o se desideri avere un parere sull’illuminazione Puoi chiamare PuntoG: 345 889 3933 oppure scrivere a assistenza@puntog-shop.com

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.