LAMPADE NEON PER COLTIVAZIONE INDOOR: BASSO CONSUMO E LUNGA DURATA - VANTAGGIOSE NEI COSTI

Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

I sistemi di illuminazione NEON per la germinazione sono consigliati anche per il taleaggio e per le fasi di crescita e l’antesi (fioritura) di piccole piante in ambienti non troppo grandi. Più che di lampade neon, nell’idroponica sarebbe meglio parlare di Tubi al Neon.

Normalmente si definisce la tonalità della luce come temperatura di colore che viene espressa in Gradi Kelvin (sulle lampadine e sulle confezioni viene rappresentato da un numero subito seguito dalla lettera K).  Bassi valori della temperatura di colore corrispondono a tonalità calde (Warm). Alti valori della temperatura di colore corrispondono a tonalità fredde (Cool).

Per fare un confronto è utile sapere che la luce solare diretta al mezzogiorno locale : ~4 900 K (parametro influenzato da stagione e latitudine, limpidezza e umidità atmosferica). In media si assume che siano 5 mila i Kelvin che esprimono l’aspetto della policromia della luce solare

NOZIONI PIU’ TECNICHE SULL’ILLUMINAZIONE NEON PER GIARDINAGGIO INDOOR

Nel settore della coltivazione idroponica le luci neon che si possono trovare con vita media superiore alle 10 mila ore. Su Wikipedia alla pagina Electric light puoi vedere una tabella sinottica e comparativa dei vari tipi di bulbi per illuminazione con la relativa durata media (ovvero il tempo fra due fallimenti, il